Sabato 24 Settembre – “Campioni di Solidarietà”

SABATO 24 SETTEMBRE “GIORNATA DELLA CITTADINANZA SOLIDALE”.

Istituita dalla Regione Emilia-Romagna per valorizzare le tante esperienze e le numerose forme di volontariato presenti sul territorio si traduce in “Campioni di Solidarietà” una gara di solidarietà a favore delle popolazione terremotate del centro Italia.

#NovellaraxAmatrice – decine di associazioni dalle ore 16.30 in Piazza Unità d’Italia si mobiliteranno con vendite di beneficienza e iniziative ricreative per raccogliere fondi da destinare al conto corrente creato dalla Provincia per poi attivare progetti concreti ad Amatrice e nei comuni limitrofi.
Confermata la straordinaria presenza di tre olimpionici che hanno uno stretto legame d’amicizia con Novellara: Gregorio Paltrinieri e Cecilia Camellini rispettivamente oro e argento alle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Rio (che da 2014 sono cittadini onorari di Novellara) e la tiratrice con l’arco Lucilla Boari che proprio durante la giornata riceverà la cittadinanza onoraria. Con loro Mattia Mariani condurrà una conversazione a partire dalle ore 19.00.

Dalle ore 20.00 sarà possibile partecipare alla cena di beneficenza “Novellara all’Amatriciana”. Alla cifra simbolica di 10,00 euro si potrà scegliere tra menù a base di pasta all’amatriciana, salumi misti e acqua oppure menù vegano a base di riso alle verdure e samosa (prenotazione a turismo@comune.novellara.re.it – 0522-655457).

Durante la giornata diversi momenti musicali arricchiranno l’evento: alle ore 17.30 si susseguiranno in centro le esibizioni della Banda dei Tamburi, del Coro Giaches De Wert e di Bruno folloni & Simone Copellini. Mentre alle ore 21.00 si prosegue alle ore 21.00 con Black Taste, Fabio Bidinelli e Follon Brown con i musicisti della Kayman Records.

La giornata della cittadinanza solidale è anche occasione per ricordare due cittadini che hanno lasciato un segno importantissimo nella storia del volontariato locale: William Folloni e Paolo Parmiggiani. Come ricorda il Sindaco Elena Carletti: “William ha fondato insieme ad altri cittadini la sezione Auser Novellara coronando così il suo sogno di essere d’aiuto a tutte le persone deboli di Novellara. A lui, alle ore 11.00 verrà intitolata la sede locale Auser collocata nei locali del Circolo aperto novellarese. Paolo è stato Presidente del comitato turistico CT9 fino alla sua scomparsa avvenuta nel luglio dell’anno scorso. Lui è stato la mente, il cuore e la forza di tante eventi che rimarranno nella memoria di tutti: la Trebbiatura e il Nubilaria Celtic Festival tra tutti. Con grande volontà, dedizione e cuore ha sempre collaborato per rendere Novellara un centro vivace e curioso. A lui verrà dedicato un momento di ricordo insieme alla sua famiglia e amici nel pomeriggio”.

14329874_937586013037232_8089423585302334292_n